Il progetto “amicobuono” ha finalità sociale e non ha alcun costo di adesione. Eventuali donazioni al sostegno dell’iniziativa sono possibili da parte dei soggetti e dalle organizzazioni partner da effettuare direttamente su questo sito al momento in cui sarà disponibile la pagina online, ma non sono condizione per avviare l’attività.

Il progetto consiste nell’accreditarsi come organizzazione partner 

  • per promuovere all’interno della propria realtà aziendale l’iniziativa che mira a raccogliere persone intenzionate ad utilizzare propri buoni per fare una “spesa comune” da destinare a persone bisognose anche attraverso enti/associazioni collegate all’iniziativa.
  • I dipendenti disponibili ad andare a fare una “spesa comune" e solidale utilizzano i propri buoni pasto e si impegnano a donare direttamente e/o tramite i volontari la spesa effettuata ad enti/associazioni bisognose collegate all’iniziativa

I volontari possono promuovere spese in comune o associarsi liberamente a spese in comune organizzate da altri soggetti. Quando coinvolti, aiutano, ritirano e distribuiscono le spese effettuate utilizzando i moduli predisposti al ritiro.